Morricone

30 ottobre 2014

OMAGGIO DA CARTAGENA

R I C O R D O

Se con il ricordo

metto insieme
gli amori della vita
i miei cari
chissà dove sono
perduti per sempre
li vedo sorridenti
allontanano da me
problemi assilli ostacoli
e tutto mi diviene
da vivere con serenità
l'amore non ha confini
varca ogni impedimento
anche la fine della vita.

R E C U E R D O


Si con el recuerdo

meto juntos
los amors de mi vida
mis queridos
talvez aonde son
perdidos por siempre
los miro sonreidentes
alejan de mi
problemas tàbanos obstàculos
y todo me volve
de vivir con serenidad
el amor no ha limites
pasa cada impedimento
tambien la conclusion de la vida.

ANTONIO FLOCCARI



C A R T A G E N A (Spagna)

Nessun commento:

LA SORTE

Non occorre essere Cassandra, Schopenhauer o Leopardi per sostenere che la sorte della civiltà non ha davanti, purtroppo, sentieri tranquil...