last

11 dicembre 2014

COMPLIMENTI

Chi di voi può dire che non gradisca i complimenti; gli apprezzamenti sono un riconoscimento che piace, che lusinga, ma, attenzione, possono essere falsi, ambigui, imbarazzanti. Avviene, pure, che chi ha successo in qualsiasi campo della vita diviene saturo di complimenti, o anche insensibile, anche se una lieve patina di gradimento permane. Ci sono complimenti per l'immagine fisica, per le prestazioni, per ciò che si ha, per le abilità, per le competenze, per il coraggio o per il carattere. Si reagisce con ringraziamenti che debbono essere controllati per non soccombere nella vanità.


Nessun commento:

CADUTA DI STILE

Il comportamento umano, in tutte le sue categorie, ha subito una caduta di stile con l'arretramento globale dei rapporti sociali. Basta...