PROMESSI SPOSI

18 dicembre 2014

PROVVEDIMENTI PER IL MERCATO

Ascoltiamo lo stratega dell'economia capitalistica:"Le aree dei disoccupati vanno ingrandite ancora di più. Il loro numero crescente produce la nostra ricchezza. le aree vanno colmate anche con i sottoccupati, così potremo pagare il salario, lo stipendio a basso costo, a nostro piacimento. Quando si implora lavoro perché manca si crea un'atmosfera economica che moltiplica il nostro conto in banca.  Bisogna imporre la precarietà come modello di vita, così facendo potremo licenziare quando vorremo. La politica deve mettersi al nostro servizio, per questa ragione dobbiamo corrompere, pagare, prezzolare: Chi lavora deve essere sempre più lasciato solo, abbandonato. Dobbiamo fabbricare dove il lavoro costa nulla, lo sfruttamento è la nostra ricchezza".

Nessun commento:

Ai miei amici cubani - Para mis amigos cubanos

F A N T A S I A Vado a caccia del sonno ogni sera con una tenda un letto di fortuna sulla spiaggia deserta col timore del mare port...