PROMESSI SPOSI

29 gennaio 2015

D I F F E R E N Z A

La differenza è il motore perpetuo dell'incedere dello sviluppo della civiltà umana. Si pensi che ogni cosa che si asserisce che sia valida o accettabile è nata da una differenza. Nulla sarebbe qualora non ci fossero il più ed il meno. Segni matematici, ma che rappresentano l'intera gamma dello scibile come asseriva Pitagora. Provate a dire sempre sì, oppure a dire sempre no, nulla si muoverà di un millimetro. Hegel parlava, nella sua Dialettica, di tesi, antitesi e sintesi: l'eterno confronto tra l'affermazione e la negazione, l'essenza della differenza. Ricordate che un sì è destinato a divenire un no. E' vero Popper?


GEORG WILHELM FRIEDRICH HEGEL

Nessun commento:

Ai miei amici cubani - Para mis amigos cubanos

F A N T A S I A Vado a caccia del sonno ogni sera con una tenda un letto di fortuna sulla spiaggia deserta col timore del mare port...