Morricone

8 gennaio 2015

LA BALENA

Sulla spiaggia un branco di balene. Sono state trascinate dal capobranco in secca. La motivazione è la perdita dell'orientamento per via di un parassita che ha colpito la guida, perdendo, appunto, il senso dell'orientamento. La balena - stranezza! - non dorme mai, lo fa solamente con la metà e lo fa per circa otto ore al giorno. La femmina partorisce 10-11 balenotteri lunghi dai 5 ai 7 metri. I neonati vengono nutriti dalla madre con spruzzi nella bocca di latte grasso. Purtroppo, un cetaceo così bello rischia di scomparire per sempre a causa della caccia spietata. Sono richieste per l'olio, la carne, i fanoni e l'ambra grigia. I sonar danneggiano le balene facendo perdere loro lo stesso orientamento. Mi sono affezionato alla balena sin da fanciullo con il Pinocchio di Collodi, poi con Melville e la sua Moby Dick.


Nessun commento:

DELITTO CULTURALE

Nella storia, in tutte le epoche, il delitto culturale è stato perpetrato per cancellare intere civiltà con le loro tradizioni, metodi di v...