la califfa

19 febbraio 2015

IL NEMICO

Lo sai che il nemico più acerrimo che abbiamo si trova dentro di noi? Lo abbiamo nel corpo, nel sangue, nel pensiero: connaturato. Anche tu senti la sua voce maligna quando ti spinge a fare il male, coscientemente, sadicamente, per il solo gusto di nuocere, di far soffrire. Eppure, Agostino ci dice che Dio è dentro di noi. Allora, come mettiamo insieme queste due realtà così antitetiche, così distanti?. Evidentemente, a chi ha fede dico che si seppellisce in una tomba, dentro di noi, Dio. Una guerra che dura una vita ed il campo di battaglia siamo noi. Non è vero?


Nessun commento:

Ai miei amici rumeni - Prietenilor mei români

VIALE D'AUTUNNO Ogni giorno faccio i conti con me stesso ieri ero un altro la clessidra del tempo non si ferma mai cinico si por...