lai

10 novembre 2015

GIOVANNA D'ARCO

La Pulzella d'Orleans - è il 30 maggio 1431 - viene messa al rogo: una fine atroce. L'immagine di questo avvenimento rimane impressa nell'immaginario collettivo con Ingrid Bergman che interpretò Giovanna d'Arco in un famoso film. Soffermarmi su un personaggio storico-patriottico-mistico, sull'eroismo francese, sulla resistenza contro l'invasione inglese nella guerra dei Cento anni, mi attrae. Una leggenda, quella di Giovanna d'Arco; un ideale impersonificato tra il terreno ed il divino. A rogo compiuto, rimasero i resti: polvere, frammenti di tessuto calcinati d'ossa, ossa di gatto. Saprete che, insieme ai condannati, venivano arsi vivi anche dei gatti poiché si credeva. così, di scacciare gli spiriti maligni. La Pulzella d'Orleans è stata santificata nel 1920, le su reliquie sono conservate a Chinon, Non esistono certezze sull'autenticità delle stesse reliquie; addirittura altre si dice che furono trovate nel 1867 nella soffitta di un farmacista parigino. Di certo rimane il fatto storico di una figura umana che sacrificò la propria vita per un ideale coniugato con la spiritualità, oggi, non più ripetibile. 


Ingrid Bergman interpreta Giovanna d'Arco

Nessun commento:

C O N T R A S T O

Apriamo il sipario, come al teatro. La scena: una spiaggia affollata in piena stagione balneare. I personaggi sono due: sdraiato, sotto il ...