speranze

1 dicembre 2015

M I S O N E I S M O

Non vorrei che anche tu fossi un misoneista. Hai paura del nuovo? Ti spaventa lo sconosciuto? Qualche volta ti  senti di vetro, hai temuto di frantumarti, per via di emozioni violente? E come stai con l'autocontrollo? Perdi le staffe facilmente? Hai bisogno della continuità della vita così  come l'hai vissuta? Se avverti uno o più di questi fenomeni psichici, comportamentali, allora sei vulnerabile e suscettibile di sgretolamento. La causa? Intanto, sappi che nel nostro tempo il misoneismo si è ingigantito ed occupa una moltitudine di esseri umani. Dunque, la causa, in termini ampi, è la nevrosi. Più sottilmente si tratta di spinte psichiche che non riescono a trovare qualcosa che le faccia placare e, perciò, rimangono nell'interiorità, nel subconscio, pronte a scattare innanzi all'esperienza nuova, sconosciuta. Per soggetti patologici o nevrotici, il nuovo è un tunnel che crea terrore facendo perdere le redini di se stessi.


Nessun commento:

CENTRO DI GRAVITA'

Il mio centro di gravità esistenziale è il paese dove sono nato, Polistena, nella Piana di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, Italia...