last

28 gennaio 2016

L'AMORE

Il binomio amore e pace è antico. Un sentimento fondamentale in tutte le religioni di qualunque latitudine. Cristo amava molto questo sentimento e lo pose alla base del suo messaggio. Nell'amore c'è uno scambio: si riceve e si dona. Si prova orgoglio per essere amati e per amare con a fondamento l'umiltà. Charles Baudelaire non la pensava così: affermava che l'amore è una volontà di fare del male a se stessi ed agli altri. Per lui il percorso sarebbe amore-male-voluttà. Nei suoi "Diari intimi" il poeta francese asseriva che al Nord preferiscono la donna fredda mentre al Sud si preferirebbe la donna ardente. Ma c'è anche chi ritiene che l'amore sia la grande cosa della vita, una lama che strazia il cuore. Stendhal sosteneva che l'amore nasce da un "colpo di fulmine". Addirittura, contro ogni consuetudine storica, gli Incas amavano la propria sorella, lontani da ogni concetto incestuoso. E' anche vero che l'amore non conosce sesso: Achille amava Patroclo pazzamente, Marlon Brando subì fervide cotte per più di un uomo.

                                         

Nessun commento:

P O S T A

Dopo il successo di Cittanova, Melicucco, Polistena, questa sera la mia commedia brillante Mancu pe' cani! sarà rappresentata a Cinquefr...