Morricone

25 gennaio 2016

P A C E

"La verità e la non violenza sono antiche come le montagne", diceva Gandhi. Eppure, l'affossamento della pace è ancora una minaccia e un pericolo per l'umanità, precaria e in bilico, è un fuoco incrociato di integralismi e localismi esasperati. Tutti noi abbiamo il diritto a convivere nel rispetto reciproco umano, con l'alta considerazione delle differenze, della giustizia sociale, della responsabilità condivisa da tutti i popoli. La cultura della pace non è ancora ai giusti livelli, necessita del contributo tuo, mio e di noi tutti. Uno dei massimi obiettivi pedagogici della formazione educativa è la pace fra i popoli. Sei d'accordo con me se ti dico che la guerra è una questione unica di egemonia economica con la sottomissione di chi è sfruttato. la guerra è l'affossamento della ragione e dell'intelligenza. Ad ogni balcone delle case del mondo dovrebbe sventolare la bandiera della pace.

                                         

Nessun commento:

LA SORTE

Non occorre essere Cassandra, Schopenhauer o Leopardi per sostenere che la sorte della civiltà non ha davanti, purtroppo, sentieri tranquil...