PROMESSI SPOSI

29 febbraio 2016

F A N T A S I A

La fantasia è la tua libertà che ti fa andare oltre i reticolati che ti hanno messo intorno perché tu sia succube di una realtà-truffa. Con la fantasia puoi sognare ad occhi aperti, collegare i sogni stessi alla realtà. Le idee che più contano e che non puoi esprimere perché represse ed ostracizzate le puoi, finalmente, fare viaggiare nella tua mente. L'arte consente di liberare la fantasia al galoppo con la creatività. E se hai una sessualità inibita, frustrata, soffocata, la fantasia la prende per mano rendendola libera di poter immaginare. Dicono che la fantasia sia inutile e illusoria per dissuaderti a metterla in campo: si sa, invece, che è un valore di verità. La fantasia va oltre l'antagonismo a cui ti hanno legato nella vita contro tutto e tutti; ti riconcilia con il mondo, realizza, per quanto può, i tuoi desideri. La fantasia è contro la logica del dominio, contro il principio di prestazione che ti depriva di tuoi legittimi diritti di vita vivibile. Sostenitore di quanto affermo è l'utopia di come le cose dovrebbero essere e non sono.

                                 

Nessun commento:

L'ENIGMA

Una cappa pesante imperversa sull'umanità nella vita: l'enigma. Eppure Wittgenstein sosteneva che l'enigma non esiste. Si cerca...