Morricone

13 febbraio 2016

MESSAGGIO DA VISEU

R A P I N A

Sei ancora tu
sembri un'altra
come sei cambiata
il tempo spietato
ladrone di vite
rapina a piene mani
tutto a tutti
riduce a brandelli
scempio di natura
lasciando un caro ricordo
di come eravamo
quando la gioventù
danzava nel sentiero 
della nostra vita.

R A P I N A

Es ainda tu
pareces uma outra
como ès mudada
o tempo impiedoso
gatuno de vidas
rapina a maos repletas
todo a todos
reduze a farrapos
simples de natureza
deixando um caro recordo
de come èramos
quando a juventud
dancava no caminho
da nossa vida.

ANTONIO FLOCCARI


                               

V I S E U - Portogallo

Nessun commento:

LA SORTE

Non occorre essere Cassandra, Schopenhauer o Leopardi per sostenere che la sorte della civiltà non ha davanti, purtroppo, sentieri tranquil...