last

1 aprile 2016

LA VITA E' SEMPRE UNA FAVOLA

Qualunque età tu abbia sarai consapevole che la vita costituisce un'esperienza unica, degna d'essere vissuta fino all'ultimo giorno. Nell'Antico Testamento gli anziani sono protagonisti per fermezza, dignità, saggezza, invito all'amore, alla pace. Platone, nel suo Repubblica, ammirava l'esperienza della terza età; Aristotele aggiungeva che nella vecchiaia vi è un crogiolo di fermenti; Galeno affermava che la vecchiaia è una condizione naturale; per Cicerone le capacità dell'uomo crescono col passare dell'età poiché aumentano la comprensione, la riflessione, il giudizio e diceva:" Non è infatti con la forza fisica, con la destrezza e la rapidità che si realizzano grandi imprese, ma con il pensiero, con la superiorità intellettuale". Nell'antica roma si puniva severamente chi denigrava un anziano, considerato sacro. Quale differenza con il nostro tempo quando si abbandonano i genitori anziani o i nonni perché "si deve andare in vacanza"! Alla civiltà è sopravvenuta la barbarie...


Nessun commento:

P O S T A

Dopo il successo di Cittanova, Melicucco, Polistena, questa sera la mia commedia brillante Mancu pe' cani! sarà rappresentata a Cinquefr...