Morricone

28 giugno 2016

O B B R O B R I O

Esistono collegamenti tra  luoghi e grandi opere d'arte, ne citi qualcuna?

I Malavoglia di Giovanni Verga e Acitrezza, il capolavoro del Verismo ed una suggestiva località marina dove furono ambientate le vicende del romanzo che rivoluzionò la narrativa italiana, con i suoi leggendari faraglioni scagliati in mare da Polifemo contro Ulisse, creazione di Omero.

Quale sensazione provi davanti allo scenario del mondo contemporaneo?

Vergogna di essere uomo davanti a sciagurati che tentano di raggiungere un mondo con il pane e l'acqua, obbrobrio per guerre-rapine, disgusto per le complicità dei potenti su un un banchetto per spolpare fino all'osso umanità con pelle e religione differenti.

Quale sentimento negativo spadroneggia in atto?

Il dominio delle forme più semplici a quelle più complesse: in famiglia il padre-padrone, sul posto di lavoro il datore con sete di profitto senza limiti, in politica il carismatico per ignoranza collettiva, nel mondo passaggi di uccelli predatori dove vi è da carpire per arricchirsi ulteriormente.

                            

ACITREZZA  e i suoi Farglioni

Nessun commento:

APORIA INSANABILE

In ogni epoca l'aporia tra la vita e l'arte ha caratterizzato la storia dell'estetica in tutta la sua vasta gamma. Si pensi a L...