Morricone

22 giugno 2016

S P A E S A M E N T O

Perché tanti disagi psicologici diffusi tra le persone?

Si vive in un mondo in cui le radici storiche sono state recise e sostituite da una mutazione sociale e antropologica veloce, per cui il senso dello spaesamento, delle vertigini esistenziali, il sentirsi ai margini di tutto.

Perché Totò e al sua comicità ebbero enorme successo?

Seppe interpretare, come Charlie Chaplin, le richieste umane di buona parte del Novecento: una fame che veniva da un popolo che non aveva ancora il pane, le prime necessità, una sessualità adeguata alla storia, come metafora adottò Napoli e la sua gente.

Cosa ti viene in mente nelle forzature di un sapere dell'uomo-massa, come sosteneva Ortega y Gasset?

Il fenomeno principe è l'approssimazione, l'espressione "al limite", un accostarsi al sapere con pseudo conoscenze prive di ogni scientificità.

                                                 
                                                                               
                                                                        T O T O '



Nessun commento:

L E T T E R A T U R A

Se vuoi ti dirò che cos'è la letteratura per me. E' semplice: è vita. Se nello scrivere non c'è l'esistenza allora la lette...