Barbanti

20 luglio 2016

DISINTEGRAZIONE

Secondo te, perché il mondo, la società, l'uomo si sono incattiviti?
Perché si pensa che il mondo siamo noi, solamente noi e nient'altro che noi. Gli altri sono antagonisti, ostacoli, nemici: la disintegrazione della civiltà.

Dopo le guerre mondiali, dopo le bombe atomiche in Giappone, esiste il rischio ancora di una guerra distruttiva?
Certo: quando l'antagonismo economico raggiunge il culmine scatena la necessità della distruzione dell'avversario ricorrendo ad ogni mezzo.

Quale rapporto hai con le religioni?
Massima apertura, fratellanza, sete di conoscenza delle spiritualità del Pianeta. Dio non conosce il monopolio religioso, anche gli atei meritano grande rispetto, è un loro diritto umano. Spesso, chi dice di non credere è più vicino a Dio di colui che assiduamente frequenta riti.


                                        

Nessun commento:

AI MIEI AMICI AMERICANI - TO MY FRIENDS AMERICANS

S I L E N Z I O Ma cosa vuoi che dica unisci il tuo silenzio al mio sintonia di cuori battono all'unisono in amore. S I L ...