Barbanti

26 settembre 2016

DILEMMI D'OGGI

Cos'è per te il brutto?
Il brutto non esiste: è un errore culturale umano. Nell'arte è una categoria estetica al pari del bello. Victor Hugo, Platone, Plotino rifiutarono il brutto; Schlegel e Lessing lo riabilitarono: nessuno, ormai, pensa che il brutto sia il contrario del bello. Personalmente, il brutto mi ispira poesia.

Quali grandi autori greci consigli?
Omero, lo stesso Platone, Epicuro, Eschilo, Demostene, Esiodo, Saffo.

Quale concetto di cultura accetti?
Cultura significa semplicità, umanità, adeguarsi sempre all'ambiente, partecipare attivamente per migliorare il mondo, riconoscere i propri limiti, sapersi migliorare con le verità degli altri.





Nessun commento:

M A T C H

Ma quando ti stancherai a prenderti a pugni? E' da una vita che hai trasformato ogni giorno in un match con te stesso. Ieri ti hai man...