strangers

7 settembre 2016

SENTIMENTI LIRICI

Quale sistema compositivo ti ha sempre attratto per la poesia?
L'Ode barbara, la metrica della poesia classica. Già nell'antica Grecia esprimeva, liricamente, i sentimenti più forti dell'uomo, della società. Vi era il barbitou, lo si suonava pizzicando delle corte e si eseguivano strofe di quattro versi ciascuna, così per l'Ode saffica, arcaica. un suo altro nome è carmen. Grandi furono per la composizione Anacreonte, Pindaro, Bacchilide e Orazio.

Quale tarlo corrode l'uomo nel nostri presente?
Gli è stato somministrato, progressivamente, un desiderio smodato di denaro, perciò non conosce più freni, devastando, così, la ragione, per cui anche l'aspetto esteriore, i lineamenti del viso trasmettono perdita fisica oltre che psichica.

Cosa rilevi quando incontri la gente?
Una caduta del dialogo, della comunicazione, un rifiuto del prossimo, un rinchiudersi a riccio, l'abbandono dei luoghi dove vi sono ancora persone, una solitudine paurosa, un perdersi nel silenzio, un istinto di difesa esagerato.

                                         
                                                        A N A C R E O N T E

Nessun commento:

IL TELEFONINO

Si parla con il telefonino mentre si è alla guida di un'auto ed avvengono incidenti mortali. Per cui, l'aggeggio può diventare un k...