speranze

31 ottobre 2016

AMORE PER LA LIBERTA'

Hai scritto narrativa con racconti e romanzi, saggi estetici su pittura, architettura, ricerche storiche, scultura, poesia, commedie per il teatro: qual'è il genere che ti affascina di più?
Ad un genitore non si chiede quale figlio prediliga, così è nell'arte.

Su quali atteggiamenti della terza età ti focalizzi?
L'esperienza, la cautela nei giudizi, il vedere l'assurdo in considerevoli fatti umani, l'odio contro la guerra, l'amore per la libertà, il disprezzo per ogni dittatura.

Guardando un figlio quali esperienze si traggono?
E' emozionante vedere nei lineamenti somatici dei propri figli quelli dei propri genitori, dei nonni: una sorta di cammino incessante di forme fisiche che esprimono rammarico per la vita che passa.

                             

Nessun commento:

IL FRAMMENTARIO

C'è nulla di più terrificante del punto fermo: conclude, dichiara la fine. Il frammentario non chiude, mette una pausa, un intervallo e...