Morricone

17 ottobre 2016

IMPLICAZIONI INTERUMANE

Cosa ci dici del rapporto tra ideologie e popoli?
Un inganno si trova nel corso dei secoli della storia: l'ideologia giunge alla delusione per aver creduto e si rimane orfani di qualcosa che non c'è più.

Un rischio grave è determinato dal razzismo, esiste anche tra cittadini di un identico paese. Che ne pensi?
Malgrado il razzismo sia stato un'ignominia, una vergogna - si pensi al nazismo, ai conquistadores, agli Indiani americani -, ancora esiste un razzismo fra rioni, fra case popolari e comunità di cooperative, tra vecchi e giovani, fra uomini e donne, fra religioni diverse.

Esiste anche un razzismo regionale?
I Napoletani, i Siciliani, i Calabresi, i Lucani, i Pugliesi: Campani e Siculi considerano i Calabresi un popolo che non si è sviluppato storicamente, i Pugliesi si considerano estranei al resto del Mezzogiorno, i Lucani sono giudicati dagli altri meridionali ghettizzati.

                            

Nessun commento:

L E T T E R A T U R A

Se vuoi ti dirò che cos'è la letteratura per me. E' semplice: è vita. Se nello scrivere non c'è l'esistenza allora la lette...