Morricone

11 novembre 2016

AGGANCI UNITARI

Cosa occorrerebbe abolire nel nostro presente?
L'alienazione tra uomo e natura, il senso di signoria ingiustificata su tutto quanto ci circonda, la dittatura atroce dell'uomo sull'esistente. 

Cosa pensi della sicurezza e della libertà?
Sentirsi sicuri ha origine dall'istinto di conservazione, è naturale, ma se essere sicuri significa perdere la libertà allora la ragione ha finito di operare: dunque, sicurezza e libertà debbono coesistere.

Cosa vedi dietro la vittoria di Trump?
Un'ondata travolgente dell'anti politica. In senso planetario l'umanità gira le spalle alla politica, la giudica lontana dagli interessi di ogni vivente. Donald Trump rappresenta il cambiamento ribellistico, nuovo, delle popolazioni che vanno, soprattutto, dai ceti più bassi a quelli medi. E' un'ondata che potrebbe trasformarsi in una marea irresistibile in tutto il mondo, compresa l'Italia.

                                          

Nessun commento:

L E T T E R A T U R A

Se vuoi ti dirò che cos'è la letteratura per me. E' semplice: è vita. Se nello scrivere non c'è l'esistenza allora la lette...