Barbanti

28 novembre 2016

ALLEGORIE DELLA NATURA

Perché l'uomo si interessa da sempre dell'immortalità?
Perché non vuole accettare che tutto finisca, per paura, angoscia. Da millenni l'immortalità pervade le diverse religioni.

Cosa dice la scienza a proposito?
Prevede la fine, non va al di là dell'accertabile, della verifica, si differenzia dalla religione che prevede l'infinito e l'immortalità.

Vuoi parlarci di un altro intellettuale che ha lasciato in te tracce?
Novalis: si formò con Schiller e Fichte; fu amico di Schlegel. Mi ha trasmesso la spiegazione allegorica della natura, il grande amore per la poesia, l'allegoria mistico-estetica dell'esistenza.

                                       

Nessun commento:

M A T C H

Ma quando ti stancherai a prenderti a pugni? E' da una vita che hai trasformato ogni giorno in un match con te stesso. Ieri ti hai man...