strangers

19 novembre 2016

OMAGGIO DA TUCSON

E C L I S S  E

Non si ride più
l'eclisse della vita
oscura il cammino 
di ognuno di noi
e si consuma tutto
col passare veloce
del tempo che va
chissà dove errando 
per i sentieri dell'ignoto.


E C L I P S E

No one laughs more
the eclipse of life
obscures the path
each of us
and consumes all
over fast
of time ranging
who knows where astraing
for the unknown paths.

ANTONIO FLOCCARI

                                           
                T U C S O N - Arizona (USA)


Nessun commento:

IL TELEFONINO

Si parla con il telefonino mentre si è alla guida di un'auto ed avvengono incidenti mortali. Per cui, l'aggeggio può diventare un k...