lai

9 febbraio 2017

I N T E R N E T

Un forte pregiudizio, soprattutto da parte degli anziani, esiste nei confronti di internet. Si dice che isoli, che faccia perdere la creatività, che distrugga la lettura annientando, così, la cultura. C'è anche chi sostiene che internet alimenti i rapporti, accresca la comunicazione, moltiplichi i legami umani orizzontalmente: quello che è certo è che vi è un moltiplicarsi infinito di comunicazione collettiva, sia a livello di immagini attraverso you tube, sia a livello di parole con i blog e i social network. E' anche vero che internet, con i suoi incontri virtuali, ha demolito la Piazza, tradizionalmente, il luogo di incontro, di scambio di idee fin dai tempi greci antichi. E' altresì vero che gli incontri tramite internet mancano, fondamentalmente, della categoria insostituibile del sentimento. rimane il problema del prossimo futuro se internet sarà utile per frenare l'allontanamento degli altri oppure no.

                                        

Nessun commento:

AI MIEI AMICI AMERICANI - TO MY AMERICAN FRIENDS

G R I D O Se dovessi contare le maschere messe nella vita fingendo per salvarmi per non perdere per conquistare mettendo da part...