Morricone

22 febbraio 2017

V A L O R I

Nella storia i valori, l'etica, sono stati permanentemente legati alla spiritualità, alla religione. Anticamente, i valori furono caratterizzati dal monoteismo ebraico, poi trasferiti al Cristianesimo. Ancor prima, i valori furono legati al politeismo greco. Ma esisteva una differenza notevole: presso i primi i valori erano morali, tra i Cristiani estetici. fu così che nella storia della cultura umana si cominciò a cercare l'unità fra etica ed estetica  ancora oggi irrisolta.Nietzsche asserì che l'eredità estetica è stata dimenticata, ciò è stato messo in risalto da Thomas Mann. Giungendo al nostro tempo, i valori sono stati violentati dal consumismo, dall'individualismo, dal godimento come condizione prima della vita. Che decadenza!...

                                         

Nessun commento:

LA SORTE

Non occorre essere Cassandra, Schopenhauer o Leopardi per sostenere che la sorte della civiltà non ha davanti, purtroppo, sentieri tranquil...