last

16 marzo 2017

IRREVERSIBILITA'

Guardati intorno e vedrai, a iosa, chi non si rassegna al tempo che passa: impossibile fermarlo! Ci si illude di poter essere eterni, non capendo che il passato non torna più, è irreversibile! E si tenta di rigenerarsi in tutti i modi possibili e immaginabili: fatiche improbe nelle palestre, cosmetici sparsi in tutte le parti somatiche, lifting di ogni genere: si cade, così, nella regressione patetica e triste. Ma perché non si accetta il declino: è nella natura e in tutte le sue manifestazioni. Chissà se scriverò una commedia, da rappresentare, a teatro, con adulti in età avanzata che si vestono come i figli, che parlano come i giovani con un fraseggio adulterato da idiotismi; il titolo potrebbe essere "Giovinezza perenne".

                                        

Nessun commento:

S T R E P I T O S O !

La mia commedia Mancu pe' cani! ha ottenuto uno strepitoso successo tra il pubblico di Polistena. Il merito va al regista Antonio Trop...