6 febbraio 2018

L'ASSOLUTO

Se qualcuno ti dovesse chiedere come puoi fare ad incontrare l'Assoluto, puoi rispondergli, tranquillamente, che si trova dappertutto. Vedi... quel contadino che lavora nei campi per produrre il sostentamento della vita? E' l'Assoluto. Vedi... quel bimbo che corre, felice, nei prati dietro un pallone? E' l'Assoluto. Guarda... quella madre che allatta il proprio figlioletto al seno: è l'Assoluto. Si deduce che l'Assoluto sia sparso in ogni angolo dove scorre la vita dell'uomo, basta saper guardare, osservare, meditare. Anche tu stesso che vivi sei portatore dell'Assoluto. 

RIFLESSIONE: Si può penetrare nell'interiorità altrui con uno sguardo.

                                          

Nessun commento:

FORTUNATO SEMINARA

Allo scrittore di Maropati chiesi, mentre lo riportavo a casa con la mia 500, cosa fosse stato l'amore nella sua vita. Mi rispose:"...