6 marzo 2018

BISOGNA SAPER PERDERE

Il valore di un uomo diviene manifesto quando perde, non tanto quando vince. Allora deve sapere ringraziare chi lo ha sconfitto, porgere la mano, allontanare il rancore. E bisogna farlo tempestivamente, senza sotterfugi di sorta, servono solamente a danneggiarlo ulteriormente e soprattutto a fare un torto grande a chi è con lui. Così accade nello sport: quando un allenatore non va o si dimette o viene esonerato senza fare storie, lasciando proseguire i propri atleti nel migliore dei modi. Così dovrebbe essere anche in politica, a meno che non tenga in considerazione, per prima, la propria persona e poi gli altri. Mi sono spiegato?

RIFLESSIONE: Se gli altri non sono liberi non lo siamo nemmeno noi.

                                                

Nessun commento:

FORTUNATO SEMINARA

Allo scrittore di Maropati chiesi, mentre lo riportavo a casa con la mia 500, cosa fosse stato l'amore nella sua vita. Mi rispose:"...