2 marzo 2018

LE CONVENZIONI

Allontànati da tutto ciò che viene considerato assoluto. Sostituiscilo con il flessibile. Le convenzioni pullulano ed affollano i costumi, il comportamento dell'uomo. Comincia a non accettare, pedissequamente, qualsivoglia convenzione e fai sempre ciò che ti sembra più sensato. Chi è schiavo delle convenzioni si fa dirigere dall'esterno, non ha autonomia, non ha libertà; occorre che il nostro volante sia all'interno di noi, le decisioni debbono essere solamente nostre. Supera l'indecisione, l'insicurezza, evadi dalle consuetudini quando sono nocive e negative. Sii originale, non conformista.

RIFLESSIONE: Rifiuta ogni mentalità filistea. 

                                                       



Nessun commento:

FORTUNATO SEMINARA

Allo scrittore di Maropati chiesi, mentre lo riportavo a casa con la mia 500, cosa fosse stato l'amore nella sua vita. Mi rispose:"...