de blasio

7 giugno 2018

S U D

Giuseppe Conte, Matteo Salvini, Luigi Di Maio, è speranza di tutti, che porranno il Sud al centro dei provvedimenti perché si avvii, finalmente, un rinnovamento per il Sud che vada oltre l'abbandono. Fin dall'Unità d'Italia il Sud presenta una questione meridionale irrisolta, con sottosviluppo, miseria, disoccupazione, emigrazione, trattamento come se sia una colonia: è ora che ci sia una rivoluzione che metta le contrade del Mezzogiorno ai livelli del resto della Penisola. Il Sud ha dato una mano formidabile ai Cinquestelle ed alla Lega per il risultato elettorale, una protesta di massa contro l'abbandono. Provvederanno Conte, Salvini e Di Maio? Lo speriamo tutti.

RIFLESSIONE: Riuscirai a ricomporre il vaso di stesso in frantumi?

                                  

Nessun commento:

LA CASA A ROMA

Nel IV secolo a. C., a Roma, avvenne una rivoluzione edilizia che era in continua evoluzione. Fu conseguenza dell'aumento della popolaz...