22 giugno 2018

TONFO DI CIVILTA'

Ma sei convinto oppure no che se ti senti superiore ai tuoi simili perché hanno il colore della pelle diverso, perché hanno una religione propria, allora dovresti sentirti disprezzabile da te stesso? Chi chiude la porta in faccia a un proprio simile la chiude alla civiltà e all'umanità. Convinciti - era pronosticato da anni - che il futuro del mondo è multirazziale e questo processo non lo fermerà nessuno. Non gioire delle disgrazie di tuoi simili, saresti un egocentrico barbarico.

RIFLESSIONE: Chi rispetta il prossimo rispetta se stesso.

                                                      

Nessun commento:

FORTUNATO SEMINARA

Allo scrittore di Maropati chiesi, mentre lo riportavo a casa con la mia 500, cosa fosse stato l'amore nella sua vita. Mi rispose:"...